Progetto “Cechov V atto”
cosa : spettacolo di prosa
titolo : “Firs”
periodo : primavera 2018
dove : a Castelnovo ne Monti, (RE) presso il Teatro Bismantova
regia e interpreti : Andrea Anselmi e Fabiana Bruschi
musiche composte da : Elena Cattini
Il giardino dei ciliegi, di Anton Pavlovič Čechov, finisce al quarto atto quando il vecchio servitore
Firs rimane da solo nella villa di campagna ormai venduta. Il nostro spettacolo comincia da lì, da
Ljuba che ritorna indietro per cercare Firs.
Dopo più cent’anni dalla prima, era tempo di dare a Ljuba e Firs l’occasione di rincontrarsi, di
aggiustare il non detto, di riparlare delle loro vite senza la separazione di classe : era tempo di
scrivere il quinto atto.
Il rimpianto non è più sufficiente per simboleggiare gli alberi di ciliegio, Firs e Ljuba in tutti questi
anni e con tutti gli adattamenti hanno maturato qualcosa. Anche se parlare non è facile e ci saranno
lunghi silenzi, “le parole sono come calosce a volte scricchiolano, vanno riposte in ordine per poi
ritrovarle”.

_MG_0239_MG_0253_MG_0277