Andrea Anselmi

“ QUEL CANTO DI SOLDATI. ALPI ORIENTALI 15-18”

con Fabrizio Frignani

Gli Improvvisati

Regia Fabiana Bruschi

Lo spettacolo è tratto da “La storia di Giovanni Anselmi, salté par aria e mai piò caté “ prodotto e interpretato dall’Associazione Chili 5 di sale (Correggio-RE) Musiche dal vivo: gruppo Musicale “GLI IMPROVVISATI” :Katya Sentieri, Emanuela Romei, Donatella Zanni, Luisito Campani, Gianluca Bolzoni, Vincenzo Sportelli, Gianni Bolzoni, Giovanni Sentieri Video, immagini e testi : F. Frignani, A. Anselmi, F. Bruschi Tecnico luci: Marco Sissa, tecnico video Giancarlo Terzi Immagini, musica, geografia e storia; un miscuglio o meglio un amalgama per un viaggio nel tempo e nello spazio. Il tempo: la I° guerra mondiale, lo spazio: le Alpi Orientali. Un attore prende in prestito episodi dalla vita di 11 soldati che portano lo stesso nome e cognome e ne traccia una mappa geografica. Un public historian indaga tra geografia e storia per trovare nuove tracce. Un gruppo di musicisti scopre nel proprio repertorio le canzoni giuste per sottolineare le atmosfere. Il tutto. condito con un pizzico di poesia, da origine ad una narrazione suggestiva e caleidoscopica a volte del tutto inattesa.

Poesie di Giuseppe Ungaretti, Gianni Rodari, Izet Sarajliac, Filippo Tommaso Marinetti e Fabiana Bruschi.

Musiche della tradizione popolare non tutelate.

Immagini d’epoca tratte da Wikimedia Commons. Teatro di narrazione .

Durata: 75”

Prodotto da Associazione Culturale Chili 5 di sale e Teatro Bismantova

Distribuito da Teatro Bismantova Info: 335-5412568 Associazione Chili 5 di sale, 0522/611876 teatro Bismantova info@teatrobismantova.it, info@chili5disale.org

scheda artistica quel canto